Design Didattico

Instructional Design & Media Education




Il Digital Storytelling come “Diario di Bordo” di una esperienza didattica

Category : Video Tutorial · by Nov 1st, 2016

digital-storytelling-2

Il Digital Storytelling si presta a molte declinazioni didattiche. Tra le più note: le interviste impossibili (ad esempio ad un personaggio della storia), i prologhi alternativi di celebri opere letterarie, i finali alternativi, i dialoghi impossibili (ad esempio tra due matematici, fisici, filosofi, etc.).

Accanto a queste varianti ve ne è un’altra altrettanto efficace: il “Diario di Bordo”. Essa si presta perfettamente a raccontare:

  • una uscita didattica e/o uno scambio linguistico
  • un esperimento di laboratorio piuttosto lungo
  • un campo ambientale
  • una alternanza scuola lavoro
  • un project work (di robotica, coding, etc.)
  • un giornalino di classe/istituto
  • …molto altro!

Quali strumenti online utilizzare? Di certo il più completo è il blog, che per sua natura ha un impianto e struttura cronologica, oppure anche altri tools di più facile utilizzo come tackk, adobe sparks, smore, etc.

Di seguito un video che illustra il funzionamento del “Digital Storytelling” nella sua variante: “Diario di Bordo”.

 

Emiliano Onori

designdidattico.com

info@designdidattico.com
facebook.com/DesignDidattico
twitter.com/Designdidattico
telegram.me/designdidattico

Share
SHARE :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *