Design Didattico

Instructional Design & Media Education




Agenda 2030 da Indire e Asvis: un’ottima risorsa didattica

Negli ultimi mesi l’interesse per il clima ha raggiunto (finalmente) l’attenzione meritata anche nei canali di informazione generalisti. Per quanto riguarda il mondo scuola Indire ha da poco pubblicato un ottimo portale sul tema Agenda 2030  (qui il link: https://scuola2030.indire.it/) in collaborazione con ASVIS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) nel quale poter trovare tantissime informazioni ed approfondimenti di qualità (per i più piccoli consiglio il portale Rizzoli su Educazione Civica all’indirizzo: https://www.rizzolieducation.it/progetto-educazione-civica). Ma cosa è esattamente Agenda 2030? Leggiamo dal sito:

L’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile 2030 è un programma di sviluppo che 193 Paesi membri dell’ONU hanno sottoscritto nel 2015. L’Italia, così come molti altri Paesi, ha messo a punto una propria Strategia nazionale che comprende impegni e obiettivi specifici correlati ai 17 Goal di sviluppo sostenibile (SDG, Sustainable Development Goals) previsti dall’Agenda.

Ci troviamo quindi davanti ad portale di assoluto riferimento. Il problema delle risorse in internet, infatti, è spesso proprio la validazione scientifica e l’attendibilità delle fonti. In questo caso possiamo affidarci ad un lavoro chiaro ma anche scrupoloso, in altre parole una miniera di risorse per fare didattica.

Come usare dunque il portale? Tante possono essere le modalità, ecco alcuni spunti connessi alle Metodologie Attive:

Nei prossimi giorni pubblicheremo delle schede operative dettagliate sulle proposte appena esposte. Se vuoi restare aggiornato iscriviti alla newsletter in alto a destra oppure alla smartletter via telegram (link al canale). Di seguito un video sul progetto:

 

Emiliano Onori 

designdidattico.com
info@designdidattico.com
facebook.com/DesignDidattico
twitter.com/Designdidattico
telegram.me/designdidattico
instagram.com/designdidattico

Share
SHARE :

(4) comments

Markos
2 settimane ago · Rispondi

Intetessante io ormai tratto questo argomento da anni in tecnologia, scuola secondaria di primo grado, negli ultimi anni parlo sempre e faccio fare dei lavori interdisciplinari con geografia e scienze. Insegno a pensare sostenibile

    Emiliano Onori / Design Didattico
    2 settimane ago · Rispondi

    Se vuoi puoi pubblicare qui i tuoi lavori, sotto forma di link (se sono online)

Anna piccolo
2 settimane ago · Rispondi

Sono insegnante di scienza alimenti ho svolto l argomento e mi interessano gli aporofondimenti

    Emiliano Onori / Design Didattico
    2 settimane ago · Rispondi

    Molto bene, se vuoi diffonderli qui fammi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *