Design Didattico

Instructional Design & Media Education



Corso PNSD – per Dirigenti a Foligno “Integrare PNSD nel Piano Nazionale Formazione Docenti”

Corso di formazione del Piano Nazionale Scuola Digitale per la sede di Foligno (PG).

DESTINATARI: Dirigenti scolastici

DATE: 20 dicembre 2016

ORARI: dalle 14.30 alle 17.30

SEDE: Istituto da Vinci di Foligno

STRUMENTAZIONE: sarà possibile lavorare anche in byod col proprio dispositivo. la scuola metterà tuttavia a disposizione tablet e pc

ARGOMENTI: integrazione tra Pnsd e Piano Nazionale Formazione Docenti

FORMATORE: emiliano onori

INFORMAZIONI: per informazioni di natura amministrativa contattare l’istituto da Vinci di Foligno; per informazioni di natura didattica contattare il formatore all’indirizzo info@designdidattico.com

Emiliano Onori

designdidattico.com

info@designdidattico.com
facebook.com/DesignDidattico
twitter.com/Designdidattico
telegram.me/designdidattico

“Scuola Digitale: Le Buone Pratiche”. Liceo Città di Piero, 12 Dicembre ore 21.00 SANSEPOLCRO (AR)

Lunedi 12 Dicembre 2016 ore 21.00 presso Aula Magna Liceo Città di Piero sede Triennio si terrà l’evento “Scuola Digitale: Le Buone Pratiche”. Sarà l’occasione per parlare di

  • dotazione tecnologica del liceo
  • impegno nell’approccio al digitale come problema culturale
  • buone pratiche didattiche

In particolar modo verranno illustrate 15 buone pratiche didattiche da altrettanti docenti, supportati dagli alunni, che mostreranno come il digitale sia entrato a pieno titolo nella didattica quotidiana del Liceo.

Ecco alcuni esempi di attività didattiche che verranno presentate:

  • Google Apps for Education (G Suite)
  • Progettazione Grafica e realizzazione di Pannellistica
  • Portafoglio Virtuale per lo studio della Borsa Online
  • Robotica Educativa
  • Gestione Contabilità tramite software Mexal
  • Gamification e Kahoot
  • Visual Studio
  • Studio Statistica con Excel e Google Fogli
  • Certificazioni Ecdl ed Eucip
  • Videoconferenza
  • Smartlab: laboratorio di fisica con Smartphone
  • Reportage Didattico
  • Social Network & Didattica

L’evento è stato realizzato dal Dipartimento Innovazione (Ad, Team, Docenti) dell’istituto e coordinato dal prof/ad Emiliano Onori.

 

Emiliano Onori

designdidattico.com

info@designdidattico.com
facebook.com/DesignDidattico
twitter.com/Designdidattico
telegram.me/designdidattico

 

Corsi Pon Perugia: “Modello Toolbox” (Docenti, Animatori, Team)

corsi-pg-toolbox

A breve inizieranno i corsi di formazione PON-PNSD con sede a Perugia, rivolti a Docenti, Animatori e Team. Il modello di formazione che verrà proposto sarà il “ToolBox” vale a dire “Cassetta degli Attrezzi”. L’idea è molto semplice: ad ogni incontro (da 3h) vedremo una attività e uno strumento (o una serie di strumenti simili) che fungerà da “Strumento” (“Tool”) da utilizzare in determinati contesti didattici. L’obiettivo quindi è legare ogni incontro ad uno strumento, con questa organizzazione:

  • INTRODUZIONE: breve illustrazione del contesto didattico
  • CONDIVISIONE BUONE PRATICHE: brainstorming sul come il gruppo già affronta il contesto didattico
  • STRUMENTO: breve illustrazione del tool da usare (di norma sarà un tool online)
  • SIMULAZIONE: simulazione di scenario reale (da effettuare in gruppo) in cui utilizzare il tool illustrato

 

Esempio concreto I: tema CONDIVISIONE FILE

 

  • INTRODUZIONE: condividere un powerpoint con gli studenti e degli studenti
  • CONDIVISIONE BUONE PRATICHE: brainstorming sul buone pratiche già in uso (dropbox, drive, classroom)
  • STRUMENTO: illustrazione di Google Drive (oppure dropbox, oppure Edmodo, etc.)
  • SIMULAZIONE: pianificare la condivisione di un powerpoint utilizzato da alcuni alunni, all’interno del gruppo classe e della scuola

 

Esempio concreto II: tema FLIPPED CLASSROOM

  • INTRODUZIONE: capovolgere l’insegnamento tramite la metodologia flipped
  • CONDIVISIONE BUONE PRATICHE: pratiche già in uso (peer to peer, coop learning, etc.)
  • STRUMENTO: registrare video con screecastomatic, inserire quiz con tededm,mettere online il progetto su tackk
  • SIMULAZIONE: immaginare un modulo didattico da 4h che preveda: la somministrazione di un video, la realizzazione di un compito connesso al video, la valutazione autentica

 

Con tale modalità si evita di disperdere contenuti e strumenti in più incontri, al contrario si lega ogni lezione ad un solo strumento.

 

Emiliano Onori

designdidattico.com

info@designdidattico.com
facebook.com/DesignDidattico
twitter.com/Designdidattico
telegram.me/designdidattico